Saponetta di sale himalayano

Saponetta di sale himalayano

Saponetta di sale himalayano, che cos’è? I suoi 84 oligoelemneti e antiossidanti rendono la pelle morbida, levigata, idrata. Ma come si utilizza?

Essendo un sale cristallizzato non va passato direttamente sulla pelle per evitare piccoli graffi, si strofina sulle mani bagnate, poi si passano le mani sul corpo umido.

E consigliato non risciacquare per permettere al sale di continuare ad agire in profondità per lungo tempo.

La sinergia dei suoi componenti svolge un’azione curativa, permettendo di ristabilire l’equilibrio della cute grazie ad un peeling delicato che elimina le cellule morte, consentendo così di assorbire tutti gli oligoelementi del sale stesso. Si ottiene così una pelle estremamente morbida e idratata in profondità.

Utile anche in caso di: eczemi, dermatiti micosi e psoriasi.
Nelle grotte di sale Galos troverete tanti prodotti, ottenuti il più possibile da materie naturali.

ARTICOLI RELATIVI